Il volto mistico del Gargano

Mattinata, San Marco in Lamis, Monte Sant’Angelo

Il tour Il volto mistico del Gargano si ispira al volume ‘Dalla terra dal mare. Storie di donne di Puglia’, ambientato sul Gargano in un mix di percorsi, luoghi esistenti e sconosciuti, gastronomia, personaggi fantastici del presente e del passato, vicende realmente accadute e fantasmagoriche, aneddoti, miti e leggende, riti religiosi e sincretici, profezie e immagini arcaiche.

Il volto mistico del Gargano svela, attraverso i riti della Settimana Santa, l’aspetto più intimo di questa terra, in un percorso che unisce sacro e profano, riti religiosi e credenze popolari.

Le fracchie di San Marco in Lamis e la grotta dell’Arcangelo Michele, il museo delle tradizioni popolari e l’incontro con “Nfamele” (uno dei personaggi del libro).